28 Marzo 2018

LUCA GIOVANNINI: “LA SQUADRA NON HA MAI PERSO LA FIDUCIA IN SE’ STESSA, ED E’ CONSAPEVOLE DI POTER FARE BENE”

Dopo la vittoria di Fabriano, vitale per la Jesina, i leoncelli sono attesi da un altro importantissimo match casalingo contro il fanalino di coda Nerostellati.

E’ inutile sottolineare quanto sia importante continuare nella marcia positiva e conquistare più punti possibili nelle partite che rimangono, senza fare tanti calcoli. Non tragga però in inganno la classifica degli abruzzesi, squadra che non ha più nulla da perdere, sconfitta di misura in molte gare e vogliosa comunque di concludere nel migliore dei modi la stagione.

A questo proposito abbiamo incontrato Luca Giovannini, uno dei protagonisti leoncelli, in gol a Fabriano.

Luca, finalmente un piccolo sospiro di sollievo dopo la vittoria di Fabriano.

E’ stato tutto molto bello, sono contento per il gol, ma l’importante era la vittoria, voluta fortemente da tutta la squadra, anche se ancora non abbiamo fatto niente. Dovremo lottare fino alla fine. Siamo molto uniti e compatti per poter dare il massimo.

Quanto pesa la vittoria nel derby sul morale della squadra oltre che per i tre punti?

La vittoria ha dato molta fiducia, anche se non l’avevamo persa quando i risultati non arrivavano. Poi è normale che se non riesci a portare a casa il risultato come nelle gare precedenti c’è sempre un po' di delusione, ma abbiamo sempre avuto la consapevolezza di potercela giocare con tutte le altre.

Ora i Nerostellati, una formazione che non ha più nulla da perdere, in una gara da affrontare con una concentrazione altissima.

E’ vero, loro non hanno niente da perdere, è una partita da non prendere sottogamba. Ci stiamo comunque preparando molto bene, gara dopo gara, per affrontare tutti gli spareggi che ci attendono sino alla fine.

Parlaci un po' del tuo percorso calcistico e l’impressione che hai avuto nell’affrontare per la prima volta un torneo come la Serie D.

Ho iniziato nella Junior Jesina, poi sono passato all’Ancona nelle categorie Allievi e Berretti. Il torneo di Serie D invece l’ho trovato molto impegnativo, proprio come me lo aspettavo. Pian piano però mi sto adattando e penso di essere riuscito sino ad ora a cavarmela abbastanza bene, anche con l’aiuto della squadra, che a noi giovani non ha fatto mai mancare il proprio supporto.

Per la rubrica #LAVOCEDEILEONCELLI

Michele Grilli

Viale Cavallotti, 39 - JESI (An)
Tel: 0731.200405 - Fax: 0731.200405
E-mail: info@jesinacalcio.com

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree