Ubi Banca Popolare Ancona

  • Indirizzo: Corso Matteotti, 1 - 60035 Jesi (AN)
  • Telefono: 0731218611

Nel 1891 nasce la Banca Popolare Cooperativa di Jesi, per iniziativa di un gruppo di Jesini guidati da Eugenio Mazzarini, con un'idea forte: facilitare lo sviluppo economico del territorio di insediamento.
La Banca affianca fin da subito coloro che vogliono crescere: imprenditori, artigiani, agricoltori, commercianti e privati che desiderano una giusta remunerazione dei propri risparmi.
Con l'incorporazione e l'acquisizione di tante realtà bancarie locali, la Banca si espande e diventa sovraregionale.

Fusioni e acquisizioni
Nel 1956 avvia una politica di sviluppo, attraverso l’incorporazione e l’acquisizione di piccole realtà locali.
Nel 1956 la Banca Operaia di Cupramontana, fra il 1964 ed il 1970 la Popolare di Osimo, la Popolare di Montemarciano, il Banco di Sconto e Deposito di Castelfidardo, la Popolare di Senigallia.
Nel biennio 1976/77 le Popolari di Sarnano, San Ginesio Camerino e Potenza Picena. Nella seconda metà degli anni ‘80 l’espansione territoriale prosegue con le incorporazioni di Popolare del Montefeltro e del Metauro, Banca Tiburtina di Credito e Servizi, la Popolare Nicolò Monforte.
Nel 1993 la Cassa Rurale ed artigiana di Benevento e nel 1995 la Banca di Credito Cooperativo S.Giorgio La Molara. Per accogliere il personale della sede amministrativa centrale costruisce il nuovo Centro Direzionale Esagono, inaugurato nel 1982.
Nel 1995 l'Istituto, che nel frattempo ha assunto la denominazione di Banca Popolare di Ancona S.C.R.L., ha ormai raggiunto una dimensione sovraregionale ed ha conseguito una struttura patrimoniale e organizzativa di tutto rilievo e entra nel Gruppo Banca Popolare di Bergamo - CV, si trasforma in Società per Azioni e assume il controllo della Banca Popolare di Napoli (incorporata nel 1999), della Popolare di Todi e della Cassa di Risparmio di Fano.
Nel 1998/99 acquisisce la Banca Popolare Campana e la Banca Frentana di Credito Cooperativo di Lanciano.
Nel 2001 nasce la BPB Sim, per affiancare l’attività dei promotori finanziari alla tradizionale rete di sportelli.
Nel 2002 viene costituita, grazie all’accordo fra il Gruppo BPB-CV e la Prudential Insurance, la società di Gestione BPB Pramerica SGR, partecipata dalla Popolare di Ancona. Contemporaneamente alle acquisizioni ed agli accordi, si susseguono le aperture di nuovi sportelli. Con l'acquisizione di 10 sportelli dal Gruppo S.Paolo Imi, la Banca ha consolidato la presenza sulla città di Napoli e provincia ed ha fatto ingresso anche in Puglia.
Nel luglio 2003 entra a far parte del Gruppo Banche Popolari Unite, la cui Capogruppo BPU Banca è nata dalla fusione tra Banca Popolare di Bergamo - CV, Banca Popolare Commercio e Industria e la Banca Popolare di Luino e Varese.

Banca Popolare di Ancona entra nel Gruppo UBI
Il 1 aprile 2007 la Banca Popolare di Ancona entra a far parte del Gruppo UBI (Unione di Banche Italiane) nato dalla fusione fra il Gruppo BPU Banca e il Gruppo Banca Lombarda e Piemontese.
La Banca Popolare di Ancona ha come mission all'interno del Gruppo quella di continuare ad espandersi in particolare nell’Italia Centrale.

Viale Cavallotti, 39 - JESI (An)
Tel: 0731.200405 - Fax: 0731.200405
E-mail: info@jesinacalcio.com

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree